marelliGentilissimo prof. D’Urbano,

è passato oramai qualche giorno ma non è ancora scomparsa in me l’eco dell’emozione suscitata dalla bellissima giornata trascorsa sabato scorso. Emozione Autentica come Autentici sono i Borghi che il Vostro premio promuove e valorizza, consentendo la scoperta a chi non ha ancora avuto l’occasione di visitarli.

La giornata ha avuto il suo cuore nella Cerimonia di Premiazione raggiungendo l’apice con il toccante omaggio a Massimo Troisi ma non si è limitata a questo. Mi ha permesso di scoprire la genuinità, il calore  e l’ospitalità della vostra gente nella festosa Cena che ha suggellato lo splendido incontro fra Persone provenienti da ogni parte d’Italia, prima ancora che fra differenti Poesie e Culture.

Mi sento pertanto di testimoniare e condividere il mio più sentito ringraziamento a Lei, a chi tanto ha lavorato per  l’organizzazione e il successo di questo indimenticabile evento, agli ospiti intervenuti, all’amministrazione Comunale che ci ha ospitato, con in testa l’attivissimo Sindaco e alla calorosa Comunità di Lettopalena, meraviglioso Borgo incastonato in una cornice naturale meravigliosamente selvaggia.

Il viaggio per raggiungerlo, attraverso strade e valli impervie, è stato sicuramente lungo e a tratti impegnativo, ma assolutamente gratificante. Ne è valsa la pensa tant’è che ho inevitabilmente sentito la necessità di soffermarmi oltre quanto programmato.

Sono tornato nella mia Brianza ma Vi porto tutti nel cuore.

Grazie ancora, sperando di poterVi rivedere presto.

Cordialmente

Dario Marelli

promocarrie