Anche quest’anno il Premio Hombres è stato ospitato a Scurcola Marsicana. Un borgo che vuole puntare sulla cultura e la ospitalità per sfidare il futuro.

La cerimonia è stata bella, partecipata e intensa. Molti gli autori presenti e quelli che non sono potuti venire hanno fatto avere il loro contributo per la manifestazione.

Toccante la premiazione di Rosanna Di Iorio, tornata con un libro e un cuore nuovo.

Intenso il rapporto tra Premio e territorio. Piacevoli scoperte e riscoperte.

La Cena di comunità ha poi chiuso una giornata all’insegna della cultura, l’amicizia, la riflessione

promocarrie